La forza del gruppo

d'acquisto

CONSORZIO RENERGY

Chi siamo:

Il Consorzio Renergy è un gruppo di acquisto, senza scopo di lucro, che, in nome e per conto delle imprese, opera sui mercati dell’energia e delle telecomunicazioni stipulando contratti di fornitura alle migliori condizioni.

Consiglio direttivo:

Giulio Cocco (Presidente), Sergio Corradini (Vice Presidente), Paolo Crema (Consigliere), Marco Losi (Consigliere), Paolo Margini (Consigliere), Oscar Riccò (Consigliere), Alex Roncaglia (Consigliere)

I nostri numeri:

energia elettrica: 540 aziende clienti per oltre 400 milioni di kWh

gas naturale: 250 aziende clienti per oltre 70 milioni di metri cubi

telefonia fissa: 450 aziende per circa 22 milioni di minuti di traffico

telefonia mobile: 220 aziende per 3500 SIM.

SERVIZI

energia elettrica

ENERGIA ELETTRICA

Analisi e valutazione di tutte le tipologie contrattuali sul mercato, stipula dei contratti alle migliori condizioni, monitoring del mercato, supporto alle imprese nel controllo delle fatture e nel rapporto con fornitori e distributori locali

gas naturale

GAS NATURALE

Individuazione e stipula dei migliori contratti di fornitura, analisi dei consumi, verifica periodica della fatturazione, assistenza alle imprese per individuazione e approfondimento di tutte le voci di costo presenti in fattura

telefoni fissa

TELEFONIA FISSA

Negoziazione di condizioni contrattuali vantaggiose (listino ad hoc), analisi del traffico e della fatturazione, supporto alle imprese nella gestione della relazione con il fornitore e con il customer care. È possibile richiedere assistenza anche per progetti di connettività ad hoc (fibra, ponti radio).

telefonia mobile

TELEFONIA MOBILE

Negoziazione di condizioni contrattuali vantaggiose, analisi del traffico e della fatturazione, supporto alle imprese nella gestione della relazione con il fornitore e con il customer care

NOTIZIE

03-Dec-2021

Telefonia fissa. Accordo dati


Il Consorzio Renergy opera dall’anno 2000 nel settore delle utilities. Gestisce 4 gruppi di acquisto (energia elettrica, gas naturale, fonia fissa e mobile) e seleziona le migliori condizioni economiche e di fornitura dei servizi offerti dagli operatori attivi sul mercato italiano. Le imprese, affidandosi a Renergy possono esternalizzare la gestione di importanti fattori di costo che non rientrano nel loro core business.


Per allargare il ventaglio di offerte a disposizione delle aziende, il Consorzio ha recentemente stipulato con TIM Spa un accordo per la fornitura di servizi di trasmissione dati riportati nella tabella allegata (allegato A). Le condizioni economiche presentate saranno applicate ad attivazioni di NUOVI IMPIANTI o RIENTRI da altro operatore, e sarà valutata di concerto con l’operatore l’applicabilità di predetti listini ad accessi in consistenza a fronte di invio lettera di contesto competitivo da parte del cliente finale.


Il contratto prevede l’applicazione di canoni o corrispettivi una tantum scontati rispetto al listino standard offerto da TIM, previa verifica di fattibilità della linea richiesta presso la sede cliente. Inoltre, per accompagnare in modo efficace le imprese verso soluzioni di comunicazioni integrata e fonia in Voip, sarà riconosciuto un listino ad hoc sulla vendita e manutenzione di prodotti (allegato A).


Renergy inoltre è a disposizione per fornire alle aziende il servizio di studio di fattibilità preliminare (vedi allegato B) e dell’impatto economico derivante dall’adozione della proposta. Per chiarimenti e per fare un check non vincolante dell’applicabilità ed economicità della convenzione invitiamo le imprese a compilare il modulo in allegato B “manifestazione di interesse non vincolante”.

10-May-2021

Energia elettrica. Dal 1° luglio 2021 termina il mercato di tutela per le imprese


Il 1° luglio p.v. avrà termine il mercato di tutela dell’energia elettrica che serve le imprese
alimentate in bassa tensione (380V e 220V) con potenza impegnata superiore a 15 kW, che non
hanno un contratto nel mercato libero.

Dal 1° luglio p.v. sarà comunque garantita la continuità della fornitura ma cambierà il fornitore che
sarà scelto tramite procedure di asta e i prezzi non saranno più determinati da ARERA (Autorità di
Regolazione per Energia Reti e Ambiente) ma saranno quelli risultanti dalla gara.


I prezzi saranno aggiornati mensilmente e prevederanno uno spread rispetto alle quotazioni della
borsa elettrica italiana.


Abbiamo motivo di ritenere che venendo meno la tutela del prezzo le nuove condizioni
economiche non saranno particolarmente convenienti.


Ricordiamo che le imprese interessate che vorranno passare a un nuovo fornitore dal 1° luglio p.v.
dovranno recedere dal contratto in essere del mercato di tutela entro e oltre il 31 maggio p.v.


Consorzio Renergy opera da oltre 20 anni nel mercato libero dell’energia ed acquista oltre 500
milioni di kW è a disposizione delle imprese per proporre valide alternative all’attuale fornitore del
mercato di tutela (Servizio Elettrico Nazionale spa). E’ sufficiente inviare una fattura per ricevere
una proposta di fornitura.

Per contatti:
Enrico Buoncuore
Damiano Severi
Chiara Azzini

30-Jul-2020

Telefonia fissa. Sottoscrizione nuovo contratto di telefonia fissa con Telecom Italia


Informiamo gli aderenti al gruppo di acquisto di telefonia fissa che, dopo la proroga di due bimestri delle condizioni vigenti, il Consorzio Renergy ha proceduto a negoziare con il fornitore un nuovo accordo, ottenendo una riduzione rispetto alle attuali tariffe.

A decorrere dal 1° Settembre 2020 e fino al 31 Agosto 2022, infatti, alle imprese facenti parte del gruppo di acquisto verranno applicate le seguenti tariffe (traffico “voce”):

 

Direttrice

c€/min

Locale

0,78

Interdistrettuale

0,78

verso TIM

2,3

verso Vodafone

2,3

verso Wind

2,3

verso 3

2,3

internazionale zona 1

1,5

internazionale zona 2

7,5

di cui Polonia

4,5

Internazionale zona 3

5,0

di cui Russia

4,5

internazionale zona 4

2,5

internazionale zona 5

4,0

internazionale zona 6

20,0

internazionale zona 7

90,0

NO scatto alla risposta

 

 

Direttrice

c€/min 

Internazionale mob verso Francia

8,0

Internazionale mob verso Germania

8,0

Internazionale mob verso Spagna

8,0

Internazionale mob verso Regno Unito

20,0

internazionale mobile zona 1 (ad eccezione dei Paesi sopra)

34,0

Internazionale mob verso Polonia

8,0

internazionale mobile zona 2 (ad eccezione di Polonia)

15,0

Internazionale mob verso Russia

12,0

internazionale mobile zona 3

26,0

internazionale mobile zona 4

4,5

internazionale mobile zona 5

8,0

internazionale mobile zona 6

22,0

internazionale mobile zona 7

70,0

NO scatto alla risposta

 

Sono stati poi mantenuti gli sconti percentuali rispetto al prezzo previsto dal listino base di riferimento, applicati ai canoni degli accessi attestati presso centrali sulle quali è attiva la prestazione di ULL (Unbundling Local Loop, Accesso disaggregato alla rete locale). Ricordiamo che è possibile richiedere la verifica della propria posizione (e l’applicabilità dello sconto) direttamente al proprio venditore/agente di riferimento o ai nostri uffici.

 

 

Sconto %

Collegamenti Bidirezionali - Ctg A

48,8%

Collegamenti unidirezionali entranti - Ctg A

48,8%

Collegamenti GNR

48,8%

Collegamenti GNR con SP

48,8%

Collegamenti GNR -2Mb

48,8%

Collegamenti GNR -2Mb con SP

48,8%

 

 

 

Sconto %

ISDN Accesso base singolo

65%

ISDN Accesso base multiplo Canali Bid/Usc

65%

ISDN Accesso base multiplo Canali Entranti

65%

ISDN Accesso base multiplo Canali GNR

65%

ISDN Accesso base multiplo Canali GNR SP

65%

 

 

 

Sconto %

ISDN PRA Canali Bidirezionali/Uscenti *

70,434%

ISDN PRA Canali Entranti *

70,434%

ISDN PRA Canali GNR *

70,434%

ISDN PRA Canali GNR SP*

70,434%

ISDN PRA Canali GNR SP*

70,434%

 

Le nuove tariffe entreranno in vigore il 1° Settembre 2020 e saranno applicate da Telecom Italia spa senza necessità di una esplicita adesione da parte delle singole imprese che hanno conferito mandato al Consorzio Renergy per la telefonia fissa.

 

Per tutti coloro che volessero verificare la corretta applicazione del nuovo listino invitiamo a spedire ai riferimenti del Consorzio Renergy una scansione di fattura (traffico competenza Settembre 2020 in avanti).

16-Jan-2020

Energia elettrica. Addizionale provinciale. Richiesta di rimborso


Con la sentenza n. 15198 del 4 giugno 2019 la Corte di Cassazione ha dichiarato non dovute le addizionali provinciali all'accisa sull'energia elettrica addebitate fino all'anno 2011 (dal 2012 sono state soppresse), una successiva sentenza della stessa Corte ha stabilito che il cliente finale deve rivolgere la richiesta al fornitore di energia che, in forza della legge allora vigente, le aveva applicate.

La questione risulta di vasta portata perchè le aliquote della suddetta imposta ammontavano a 0,01136 euro/kWh  ( valore della Provincia di Reggio Emilia) fino al consumo mensile di 200.000 kWh.

Stiamo approfondendo ogni aspetto fiscale e legale e abbiamo segnalato la necessità di chiarimento da parte del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Nel frattempo le imprese possono interrompere la prescrizione che termina 10 anni dopo la data del pagamento delle fatture, inviando al fornitore di energia elettrica degli anni 2010 e 2011 una richiesta con la quantificazione dell'ammontare dovuto.

Come accennato, l'iniziativa, per le numerosi implicazioni di natura fiscale, civilistica e processuale, non garantisce che il fornitore dia risconto positivo alla richiesta ma ha l'unica valenza precauzionale di evitare il decorso dei termini di prescrizione del credito.

Il Consorzio è disponibile a supportare i clienti nella quantificazione degli importi da richiedere a rimborso, preparando la richiesta da inoltrare al fornitore dell’epoca e all’Agenzia delle Dogane.

Le tariffe applicate per ogni POD sono le seguenti:

  • clienti con disponibilità dei dati in formato elettronico (xls, csv): 50 euro/POD;
  • clienti con disponibilità delle fatture in formato pdf o cartaceo: 100 euro/POD.

Le imprese interessate sono pregate di rivolgersi ai nostri Uffici (renergy@consorziorenergy.it). 


Aggiornamento oneri di sistema e tariffe distribuzione gas naturale

Tabella di aggiornamento oneri

Vedi

Aggiornamento oneri di dispacciamento energia elettrica

Tabella di aggiornamento oneri

Aggiornamento oneri bassa tensione

Vedi

Aggiornamento oneri media tensione

(fino a 100kW)

Vedi

Aggiornamento oneri media tensione

(da 100 a 500 kW)

Vedi

Aggiornamento oneri media tensione

(oltre 500 kW)

Vedi

Aggiornamento tariffe di trasporto

Vedi

Richiesta di un check gratuito delle forniture

E’ possibile richiedere al Consorzio Renergy un’analisi gratuita delle forniture (energia elettrica, gas, telefonia fissa e mobile) inviando una mail a renergy@consorziorenergy.it indicando:

  • Nome Azienda
  • Indirizzo
  • Persona da contattare
  • Mail
  • Telefono

ed allegando almeno 3 fatture per ogni utenza e il contratto vigente con il fornitore.

I dati conferiti saranno utilizzati in conformità al Regolamento UE 679/2016 al solo fine dell'esecuzione della prestazione e non saranno comunicati all'esterno nè diffusi. Per maggiori informazioni consultare l'informativa nella sezione "Policy Privacy".

unindustria reggio emilia
Informativa sul trattamento dei dati personali